(ultimo aggiornamento luglio 2017)

perché Winline - plotter - programmi - come lavora - referenze  

elevate prestazioni

  • completa gestione della stampa ibrida: raster (immagini) e vettoriale (linee)
  • l'uscita in HPGL è fino al 75% inferiore di quella dei driver HPGL Microsoft
  • l'uscita in HPGL-2 fino al 60% inferiore di quella raster data dal driver HP RTL per gli ink jet
  • l'uscita in HPGL-2 è di solo un decimo di quella generata da Windows NT
  • la veloce generazione dei files libera la CPU molto prima, permettendo di tornare subito alla applicazione
  • il formato dei dati più ridotto ne permette una più veloce trasmissione alla periferica di stampa
  • efficienti istruzioni minimizzanti i tempi di gestione macchine
  • supporta tutte le stampanti DesignJet, inclusi i modelli che lavorano solo con linguaggio PCL3GUI (DesignJet 30, 70, 90, 100, 110 Plus, 120, 130)
  • produce il lungo plottaggio sulle DesignJet e Plotter Taglio Vinile (fino a 200 metri!!)
  • produce l'accodamento di varie pagine (Tiling Mode: WinLINE posiziona una pagina dopo l'altra.
    Con l'alimentazione a rotolo si ottiene questo stampato continuo anche da Corel Draw, sebbene questo normalmente non supporti questa funzione)

alta risoluzione

  • fino a 1270 dpi per i plotter a penna, taglio del vinile e a fresa
  • per i plotter raster (inkjet e termici) risoluzione configurabile al massimo delle loro capacità
  • assoluta corrispondenza su lunghezza e spessore linea, svincolata dallo snap della griglia dei pixel di Windows

completo controllo delle risorse

  • totale controllo di velocità, pressione, colore e spessore delle penne
  • gestione del "carosello" fino a 16 penne
  • schedatura, memorizzazione e richiamo delle diverse preimpostazioni di penne
  • priorità di stampa assegnata ai colori, per evitare il continuo cambio di penna
  • gestione dei formati ISO, DIN, ANSI, Arch e ISO maggiorati
  • Normal e Expanded mode plotting areas
  • controllo dell'origine: in centro o in basso a sinistra

formati carta personalizzati

  • stampa oltre i margini di trascinamento delle periferiche
  • impostazioni individuali X e Y delle dimensioni carta
  • fino a m 200/f 660 (Windows non pilota lunghezze maggiori) di lunghezza di plottaggio, per i plotter raster a rotolo
  • anteprima di stampa con presentazione delle dimensioni reali della carta e dell'area di plottaggio
  • accodamento pagine

sofisticate restituzioni

  • i riempimenti dei poligoni vengono calibrati secondo lo spessore delle penne selezionate così da evitare sbordature e sovrapposizioni
  • i riempimenti e gli spessori vengono eseguiti nel senso della lunghezza, minimizzando i movimenti e riducendo il consumo dell'inchiostro; gli archi vengono restituiti perfetti, alla risoluzione meccanica della periferica

WISIWYG True Type Font

  • riproduce i True Type Font con le periferiche supportate
  • seleziona il modo outline (contorno), inline (interno), fill (entrambi)

256 colori e tratti sottili sui plotter raster

  • il modo "AutoColor" permette la soddisfacente restituzione dei colori visibili a monitor
  • con il modo "ColorAssociation" completa gestione di minimi spessori e colori delle singole linee a schermo
  • il modo "DensityControl" permette il variare di intensità di ogni singolo colore (screening)
  • il modo black&white permette la restituzione in nero intenso sulle periferiche a colori, plotter o stampanti laser

connettività

  • stampa da qualsiasi sistema in rete, anche mista
  • abilita XON/XOFF comunicazioni seriali

compatibilità OLE

  • stampa linked & embedded files, es: EXCELL, Lotus 1-2-3 in disegni Autocad

personalizzazione dell'output

  • inserisce codici di controllo definibili dall'utente, macro o linguaggi personalizzati, a fine ed inizio di ogni documento e pagina
 
richiedi il tuo driver